Corso di formazione per operatori di pastorale della salute, cappellani di nuova nomina e loro collaboratori

Essere accanto al malato, come «presenza e azione della Chiesa per recare la luce e la grazia del Signore a coloro che soffrono e a quanti se ne prendono cura» (cfr La
pastorale della salute nella Chiesa italiana n. 19) è un compito prezioso e delicato che necessita passione e formazione.

Il corso vuole offrire a cappellani e operatori pastorali che iniziano questo ministero o che sentono l’esigenza di un’ulteriore preparazione, alcuni elementi fondamentali di pastorale della salute.

Programma e quote di partecipazione 

Iscriviti online
Iscrizioni fino ad esaurimento posti e comunque non oltre l’8 novembre p.v.

Share This